Napoli – “Sono ormai 8 mesi che i mezzi dell’autoparco del comune di Napoli sono senza collaudo e, quindi, non utilizzabili per lavori di interesse pubblico. Per la Giunta comunale non è una priorità”, è quanto denunciato in una nota da Marco Nonno, Consigliere Comunale di Napoli di Fratelli d’Italia.

“Parliamo di bobcat, pale meccaniche, camion che sono da mesi senza la revisione di legge. Ho denunciato la cosa qualche giorno fa durante un question time in aula, ma l’assessore Clemente ha risposto su tutto tranne che sulla questione specifica”, ha continuato Nonno.

“Non vorrei che questo stato di cose porti alla svendita dei mezzi, facendo arricchire qualche imprenditore. Nel frattempo, come accaduto questa mattina su di un intervento stradale che avevamo programmato, non è possibile intervenire per attuare interventi nell’esclusivo e solo interesse dei cittadini.

Semmai dovessi incrociare per strada uno dei mezzi in dotazione al Comune di Napoli lo fermerei personalmente e gli chiederei i documenti che attestino che sia in regola, per poi vedermi costretto a denunciare l’amministrazione ed il direttore generale alle autorità competenti”, ha concluso il consigliere di Fdi.