Torre del Greco – L’estate sta finendo, ma in termini di verde pubblico è autunno perenne: cadono foglie ed alberi e piovono soldi.

Un anno di interventi pagati profumatamente di cui non si percepisce alcun effetto. Gli unici interventi degni di nota sono stati effettuati da immigrati improvvisati giardinieri. Come se non bastasse pochi giorni fa abbiamo sfiorato anche la tragedia con la caduta di un pino nel parco Salvo D’Acquisto. Esigiamo netti miglioramenti e risposte precise in merito agli interventi realmente fatti e pagati. Abbiamo presentato, pertanto, un’interrogazione scritta.

Avremmo preferito discuterne in Consiglio comunale, così da rendere partecipe l’intera città, ma purtroppo la voce dell’opposizione viene soffocata da comportamenti arroganti della maggioranza. Infatti sono ancora all’ordine del giorno interrogazioni ed interpellanze dell’autunno scorso. Il Sindaco Palomba in campagna elettorale si è promesso paladino dell’ordinaria amministrazione ed invece riscontriamo sin dall’inizio solo interventi straordinari ed emergenziali. Come al solito, il nostro impegno costante è fare il punto in ogni singola area d’interesse pubblico.

Movimento 5 stelle Torre del Greco
(nella foto Santa Borriello e Vincenzo Salerno consiglieri comunali M5S)




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono