Napoli – Fondi Pac asili nido, Lega: “Vergognoso quanto accaduto”.

“Apprendiamo attraverso le pagine social del Presidente della VII Municipalità Maurizio Moschetti che circa 1 milione di euro di fondi PAC destinati all’infanzia, agli asili nido, alle scuole ed ai bambini del territorio rischiano di andare persi per via di “strategie” tutte interne al Consiglio che non hanno permesso il raggiungimento del numero legale necessario a portare in votazione l’ordine del giorno per la riprogrammazione dei fondi, durante l’ultimo giorno utile per farlo (la settimana scorsa).

Quanto accaduto ha dell’assurdo e del vergognoso: una cosa sono le questioni politiche (ed a volte personali) interne ad una assise, una altra l’interesse supremo della collettività che si è chiamati a rappresentare, nel caso di specie di bambini e famiglie”. E’ quanto dichiarato in una nota dall’Avv. Simona Sapignoli, coordinatrice cittadina della Lega – Salvini Premier Napoli.

“Questi fondi sono veicolati virtuosamente da un Ministero a guida Lega che, come si nota da fatti concreti, ha a cuore lo sviluppo dei servizi pubblici territoriali del Sud e, come nel caso specifico, di Napoli. Anche la terza municipalità, ad esempio, ha già deliberato l’utilizzo di queste risorse il cui stanziamento avrà ricadute positive per lo sviluppo dei quartieri coinvolti”.

“Come rappresentanti territoriali di un partito di Governo ci porremo quali intermediari tra la Municipalità ed i Ministeri appositi affinché questi fondi, seppur il loro utilizzo sia stato approvato  oggi fuori dai termini previsti, non vadano persi, garantendo così servizi essenziali per il territorio e per le famiglie della VII Municipalità”, ha concluso la Sapignoli.