Castellammare di Stabia – Una risposta concreta alle preoccupazioni di tanti genitori con figli diversamente abili che si chiedono: “Cosa sarà dei nostri figli quando non ci saremo più noi?”.

Il Dopo di Noi è la misura attivata per il secondo anno consecutivo dall’amministrazione comunale, dai servizi sociali e dall’assessorato alle politiche sociali che, attraverso lo sblocco di fondi regionali rimasti inutilizzati per anni, hanno avviato percorsi di cura alla persona per rimuovere le barriere e gli ostacoli logistici, strutturali e personali delle persone con disabilità.

Progetti calati sui bisogni pratici e concreti di ogni singolo utente, allo scopo di creare le condizioni più favorevoli per poter vivere al meglio anche in assenza del sostegno familiare.

Fino alle ore 12.00 del 23 novembre 2020 sarà possibile presentare la domanda di partecipazione all’avviso pubblico predisposto dal Comune