Torre del Greco – Dal 10 al 17 luglio Palazzo Vallelonga, sede storica della BCP a Torre del Greco (Na), farà da suggestivo scenario a “Serate in cortile”. Un programma ad ingresso libero che in quattro serate mette in mostra alcuni gioielli della produzione musicale e letteraria della nostra terra.

Ad aprire la rassegna, mercoledì 10 luglio (ore 19.00), sarà Maurizio De Giovanni che presenta “Il pianto dell’alba”, che si preannuncia come l’ultima indagine del commissario Ricciardi.

Si prosegue giovedì 11 luglio (ore 20.30) con “Il canto del Sud”, un concerto dove la chitarra classica di Pino De Vittorio e la straordinaria voce Fiorenza Calogero celebrano i canti popolari del meridione. Lunedì 15 luglio (ore 20.30) sarà di scena il jazz reinterpretato dalla magia della voce di Emilia Zamuner e il talento indiscusso di Massimo Moriconi.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono