Mini-IsolaEcologica-Fiamme-2016Arrivano e scompaiono a Torre del Greco le mini isole ecologiche. Mercoledì 10 febbraio sono partiti i centri di raccolta in miniatura nella parte bassa della città. I cassoni sono stati posizionati in particolare a via XX Settembre, San Giuseppe alle Paludi, via Calastro, rione Raiola, piazzale Cento Fontane, via Luise, piazzale Riscatto Baronale.
“Si tratta – spiegava l’assessore all’Ambiente, Salvatore Quirino, che ha seguito la questione per conto dell’amministrazione guidata dal sindaco Ciro Borriello – di un primo passo per dotare le aree non servite dai grandi centri di raccolta dei rifiuti differenziati, di uno strumento che nelle altre zone della città ha dato buoni risultati. Non a caso, la percentuale di raccolta differenziata risulta stabilmente sopra il 55%. Un dato che contiamo di migliorare proprio con la progressiva installazione delle mini isole ecologiche”. Ma qualcosa non è andato a buon fine. Infatti, da qualche ora è sparita, in maniera ancora inspiegabile, la mini isola ecologica nel piazzale delle Cento Fontane. Mentre, in via XX Settembre, addirittura, l’isola è stata data alle fiamme.
Alfonso Ancona