Torre del Greco – Attesa per le somme da ripartire dal fallimento per gli obbligazionisti della compagnia di navigazione Deiulemar.

Il Giudice del Fallimento, dottor Massimo Palescandolo, e i curatori hanno comunicato nei giorni scorsi che sono pronti a rinunciare a qualunque giorno di ferie per essere tempestivi al prossimo riparto non appena arrivano le somme attese.

A settembre sono programmate anche tutte le aste per la vendita degli immobili che non sono stati ancora aggiudicati.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono