carabinieri-arresto-manetteUn 40enne del luogo già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, estorsione e resistenza a pubblico ufficiale dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Torre del Greco.
Nell’abitazione della madre l’aveva minacciata per ottenere circa 400 euro da utilizzare per comprarsi lo stupefacente. L’arrivo dei Carabinieri ha messo fine alle violenze.
Durante le fasi dell’arresto l’uomo ha inoltre opposto resistenza ai militari, ma è stato ugualmente ammanettato e, dopo le formalità, tradotto al carcere di Poggioreale. La donna è stata affidata alle cure dei medici in ospedale per i traumi riportati.
Ai Carabinieri ha raccontato di subire quel tipo di minacce e richieste estorsive da quasi un anno e di essere stata picchiata più volte negli ultimi giorni.