Torre del Greco – Aggredita da due cani a Torre del Greco. Anziana ha rischiato di essere sbranato da due alani, come leggiamo da il corrierino. Ferita al viso, ha rischiato di morire. Ora è fuori pericolo.

Uscita a buttare la spazzatura, intorno alle 22 e 30 di domenica sera alle 22.30 in via Lamaria Maria Solvino, 75 anni, è diventata la preda di due molossi alti quasi un metro.

Ricoverata all’ospedale Cardarelli, è fuori pericolo ma ha riportato gravi conseguenze. Dovrà essere sottoposta a vari interventi per le ferite al viso. I cani, sfuggiti ai proprietari, le hanno staccato parte del naso, di un orecchio e dello zigomo. La famiglia attirata dalle urla è corsa in aiuto della donna.

Arrivata un’ambulanza la donna è stata ricoverata al Cardarelli. Aperta un’inchiesta gli inquirenti hanno ricostruito che i cani sarebbero usciti dal cancello della villa dei loro proprietari, lasciato aperto. Ora saranno tenuti sotto osservazione dall’Asl che se riscontrasse la rinnovata pericolosità potrebbe decidere di abbatterli.