Presentata a Palazzo Baronale, dall’Assessorato alle Politiche Ambientali, una iniziativa per il recupero di materiali riciclabili, che vede coinvolti il Comune di Torre del Greco, le scuole, il CONAI e la Provincia di Napoli. Presenti alla conferenza stampa il Sindaco – Gennaro Malinconico, l’Assessore all’Ambiente – Francesco Balestrieri, l’Assessore Provinciale con delega all’Ambiente – Giuseppe Caliendo, il Consigliere Mondo-pulito-ricicliamo-ambienteProvinciale – Alfonso Ascione. “Il progetto, partito in via sperimentale la scorsa estate – commenta l’Assessore all’Ambiente Francesco Balestrieri – vede protagonisti i giovani studenti che, recandosi presso gli ecopoint, presenti nelle loro scuole, gettano, negli appositi scivoli, materiali in plastica ed alluminio, ottenendo, in omaggio, degli ecopunti, utilizzabili nei negozi convenzionati. E’ un sistema premiante, finalizzato a creare comportamenti virtuosi nei giovani cittadini che, in questo modo, riescono a sensibilizzare anche gli adulti”. Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Malinconico che, nel suo saluto di benvenuto, ha sottolineato l’importanza di queste iniziative che coniugano lo sviluppo sostenibile con reali benefici all’ambiente ed alla collettività.

Articolo pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 27 novembre 2013