I prodotti della gastronomia locale, tipici dell’area vesuviana, da degustare ogni martedì

I prodotti della gastronomia locale, tipici dell’area vesuviana, da degustare ogni martedì, dalle 19 alle 23, nel
suggestivo complesso monumentale delle Terme Suburbane degli Scavi di Pompei, all’insegna dei suoni e dei sapori. L’evento “Suoni e Sapori alle Terme Suburbane” è il primo di una serie di iniziative, frutto della collaborazione tra la Soprintendenza Speciale per i beni archeologici di Napoli e Pompei e la Città di Pompei.
I visitatori, nella serata di martedì 26 ottobre, hanno avuto la possibilità di effettuare un percorso illuminato all’interno di uno degli edifici termali pubblici più imponenti di età augustea, accompagnati dal delicato suono di un’arpa. Le terme, poste all’ingresso di porta Marina, note una volta come terme del piacere, propongono in quest’occasione un percorso legato ai suoni e al gusto del palato attraverso la scoperta dei sapori locali: dal vino alla mozzarella alla pasta e ai prodotti dolciari. L’iniziativa rientra nei "Martedì in Arte", che prevede l’apertura straordinaria gratuita dei principali musei statali dalle 19 alle 23, ogni ultimo martedì del mese, e che sarà riproposta con le stesse modalità, il 30 novembre e il 28 dicembre. La visita alle Terme è gratuita con prenotazione obbligatoria al numero 081.8575220.
M.C.Izzo
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 27 ottobre 2010




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono