Costiera sorrentina

(a) Torre del Greco – Il posto in cui è situato è uno degli scorci panoramici più belli della Costiera sorrentina: la marina di Puolo, con una veduta mozzafiato sul golfo di Napoli. E’ qui che troviamo il Ristorante “Baia Sorrento”. La gradevole novità ci viene regalata dalla sua nuova gestione, tenuta da Iolanda Palomba, torrese doc, unitamente alla signora Carmela Iaccarino e Gennaro Galano, intento a seguire le orme del famoso genitore, in un settore tra quelli più amati dai gourmet e gli amanti della buona tavola, e soprattutto da me, che da anni mi occupo dell’argomento gastronomico, e cioè quello della ristorazione. Ma veniamo alla vostra illustre concittadina che ho avuto il piacere di incontrare proprio nel suo locale, degustando le prelibatezze nate dalla creatività del giovane e promettente Chef Raffaele Ingenito. E’ bello trovare persone che siano in grado di raccontare le storie che si nascondono dietro ad una preparazione, ed è infatti ciò che ci propone Raffaele coadiuvato magistralmente da Giuseppe Vitiello, anche lui di Torre del Greco, offrendo una cucina tradizionale mediterranea rivisitata con invitanti piatti da gustare a pochi metri dal mare, nell’incanto del golfo di Napoli. Iolanda, dal carattere forte e determinato, ha deciso di dedicarsi all’imprenditoria turistica costituendo una società di organizzazione di eventi per italiani e stranieri che gestisce, appunto, il ristorante “Baia Sorrento”. Tante idee originali, per rilanciare questa location, affinchè si possa annoverare tra i locali più cool e alla moda della costiera sorrentina. Infatti per il 2 giugno, Iolanda ha organizzato una cena spettacolo, con un altro geniale personaggio di Torre del Greco, il poliedrico “Iacentino – One Man Band”. www.baiasorrentoristorante. com
Angie Cafiero
 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola l’1 giugno 2011




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono