Campania -Prima volta in Italia, un carabiniere sposa il compagno. Per la prima volta in Italia, prima volta nell’Arma dei Carabinieri di una unione civile tra due uomini.

Lo scorso fine settimana il fatidico sì. In un meraviglioso scenario del Cilento: Paestum. Si tratta della prima unione civile che vede protagonista un carabiniere. E ovviamente il suo compagno. Nella meravigliosa villa Andrea di Paestum.

Un amore vero quello di Paolo e Nunzio. Il militare lavorare nella compagnia di Castellammare di Stabia si è sposato indossando l’uniforme di carabiniere per celebrare i suoi due amori. Quello verso il compagno e quello verso l’Arma che difende da anni e sempre con il massimo orgoglio.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono