In ricordo del professore fondatore dello Sci Club torrese

Torre del Greco – La prima edizione del Memorial "Luigi Gallo" si è rivelata una splendida giornata di sport, che ha dato lustro e soddisfazioni allo sci club organizzatore, il Garden 1972 Luigi Gallo di Torre del Greco. Ben centottanta partecipanti, provenienti dai circoli sportivi di tutto il centro sud Italia, hanno preso parte allo Slalom Gigante Trofeo "Luigi Gallo" disputatosi domenica 17 febbraio, sulla pista Gravare Lunghe dell’Aremogna di Roccaraso. Nella categoria Ragazzi femminile, 14° posto e prima tra le atleti torresi per Alberta Della Gatta seguono Camilla Ascione e Vittoria Rispo. Mentre è Valerio Scognamiglio l’unico atleta corallino nella categoria maschile. Passando alla categoria allievi, troviamo tra le ragazze un buon piazzamento di Claudia Salerno, Federica Vitiello che si aggiudica al fotofinish la sfida con Cristina Costabile, seguono Irene Squizieri e Federica Sammarco.
Unico torrese in questa categoria Fabrizio Auciello. Ma l’impresa di giornata l’ha regalata Valeria Tranfaglia, prima assoluta nella categoria Giovani/Senior femminile.Lontane dal podio, ma comunque ben piazzate Federica De Simone e Angela Marzano. Valeria Tranfaglia, non nuova ad imprese del genere è fresca di titolo di atleta torrese dell’anno, consegnatole dal Rotary di Torre del Greco nel 2007. Non così bene nella categoria maschile, dove Michele Garofano e Giuseppe Ascione, devono accontentarsi del 52° e 60° posto. Ma va comunque a tutti un gran plauso.
Soddisfazione anche per gli organizzatori che hanno ricordato la nobile figura del professore Luigi Gallo, fondatore nel 1972 dello Sci Club Torregreco.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono