Editoriale

(a) per gli abbonati o in edicola – Torre del Greco – Chi è senza peccato scagli la prima pietra, ma ricordiamoci tutti che: ogni volta che gettiamo per terra una carta, un mozzicone di sigaretta, una gomma da masticare; ogni volta che non raccogliamo gli escrementi del nostro cane per strada; ogni volta che non diamo la precedenza; ogni volta che non ci facciamo rilasciare uno scontrino o una ricevuta fiscale; ogni qualvolta non facciamo o facciamo male la raccolta differenziata dei rifiuti; ogni volta che non timbriamo il biglietto sui mezzi di trasporto pubblici, o peggio non lo acquistiamo proprio; ogni volta che assumiamo un dipendente “in nero”; ogni volta che eludiamo o evadiamo le tasse; ogni volta che non protestiamo contro un sopruso, o che ci rifiutiamo di testimoniare in merito; quando non ci informiamo su quello che avviene nella nostra città, e magari nel nostro quartiere; ogni volta che paghiamo una qualsiasi forma di tangente o “pizzo” a chicchessia, ogni volta che non partecipiamo ad una manifestazione contro fatti che ledono i nostri diritti di cittadini; ogni volta che non andiamo a votare, o – peggio – votiamo per un politico “chiacchierato”, o palesemente colluso…
Ogni volta che facciamo una di queste cose, noi stiamo dando una mano alla malavita organizzata ad annientarci.
Coraggio, giovani soprattutto, ma anche meno giovani di buona volontà, di strada ce n’è tanta da fare, rimbocchiamoci tutti le maniche!

Giuseppe Della Monica

Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea de La Torre 1905 in edicola il 7 ottobre 2009




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono