Conferenza Stampa al MUMA per presentare l’evento

Oggi, 4 giugno, presso la sede del MU.MA, Museo della Marineria Torrese, si è svolta la Conferenza Stampa per la presentazione de “L’Eternità In Un Mare Di Storie”, evento giunto alla seconda edizione e che, sotto l’egida del GAV ( Gruppo Archeologico Vesuviano), della Pro loco, del Comune-Assessorato alla Cultura ed Eventi- e della Lega Navale Italiana sez. di Torre del Greco, intende riproporre un momento altamente celebrativo della storia torrese.
La manifestazione si articolerà in due giorni, il 18 e il 19 giugno, attraverso un ricco programma che vedrà i suoi momenti più significativi in due location : lo storico plesso “Cento Fontane”, da dove alle ore 18.00 di sabato 18, partirà un corteo storico, a cura dell’Associazione Sbandieratori e Musici-città di Torre del Greco- ed il locali del MU.MA, presso i quali si potrà visitare, domenica 19, una Mostra di modellismo navale ed una artistica ( pittura e lavori di artigianato locale).
Da non perdere l’ attesissimo appuntamento “Veleggiate con noi e con la Storia…”, nell’ambito del quale chi riuscirà a prenotarsi in tempo ( le iscrizioni saranno aperte dal 13 al 18 giugno) avrà la possibilità di costeggiare la nostra città fino ai confini con Torre Annunziata, apprendendo interessanti notizie storico-naturalistiche dai volontari del GAV e del liceo scientifico Nobel. Le escursioni in barca a vela, che hanno sempre raccolto grandi consensi negli anni passati, in occasione della Festa del Mare, si svolgeranno in due turni, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 di domenica 19.
Altro momento da segnalare è la presentazione del libro “La Marineria Torrese dalle Due Sicilie al Regno d’Italia”, a cura della Prof.ssa Lina De Luca, Ed. Scientifiche e Artistiche, nato da un progetto della Lega Navale Italiana sez. Torre del Greco e del MU.MA, presso i locali del quale l’ appuntamento è alle ore 19.00 del 19.
Come anche nella passata edizione, la kermesse avrà anche i suoi momenti “goderecci”, con degustazioni di prodotti tipici del pescato e vini locali, a cura dello chef Italo Di Criscienzo, accompagnati dalle note folk del gruppo Luna Yanara. La manifestazione si avvarrà, inoltre, di preziose collaborazioni da parte di creativi concittadini, come Rosa Visciano, costumista dell’atelier Ceralakka, o Angelo Casteltrione, che esporrà una sua personale fotografica del Borgo Mare, ammirabile presso il complesso Cento Fontane.
A presentare il concept e il programma è stato Salvatore Perillo, Presidente del GAV, in una mattinata soleggiata e resa ancora più gradevole dalla squisita ospitalità dei curatori del MU.MA e dai rappresentanti della Sezione Torrese della Lega Navale, primo tra tutti il Presidente Giacomo Magno. Quest’ultimo, approfittando della presenza di Rosario Rivieccio, Assessore alla Cultura ed Eventi nonché vicesindaco del nostro Comune, ha sottolineato come sia indispensabile il supporto sia della nostra Amministrazione che di altri Enti Territoriali, affinchè venga rilanciata e valorizzata la peculiarità della nostra città, ricca di storia e di cultura che affonda le sue radici in un’antica tradizione marinaresca.
Mariacolomba Galloro




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono