La squadra risponde bene al primo test match con la Dora Speed Napoli

Torre del Greco – I rugbisti torresi, sebbene sconfitti (38 a 10), hanno dimostrato di esserci durante il primo incontro con la Dora Speed Napoli. Durante le quattro frazioni da 20 minuti del match nella formazione corallina si è notata una buona tenuta di campo. Tuttavia le defaians ci sono state: la non uniforme distribuzione del gioco sulle fasce, la mancata riorganizzazione del gioco e le ben quattro mancate realizzazioni e placcaggi sono stati determinanti per la vincita dei flegrei avversari. La Dora Speed Napoli ha invece dimostrato di dover lavorare ancora molto, visto il suo futuro impegno in serie B. La squadra, infatti, alternava momenti in cui giocava il vero rugby a momenti di buio.

M.C.Izzo




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono