Final Four calcio a cinque allievi nazionali

Ritorna il Memorial Umberto Feola, il torneo di calcio a 5 targato Torre del Greco: la competizione calcistica quest’anno divenuta di rilevanza nazionale a seguito del riconoscimento ottenuto dalla F.I.G.C. La gara si disputerà presso il centro sportivo "Sporting Poseidon" in due serate al termine delle quali avverrà la premiazione alla presenza di esponenti di spicco del panorama sportivo nazionale del calcio a 5. La manifestazione coniuga momenti di appassionante gara sportiva al ricordo celebrato attraverso la lettura di poesie tratte da libro postumo di Umberto Feola "Ebbrezze" ed altre rappresentazioni messe in scena dai giovani della nostra città. Non mancherà l’attesissima lotteria abbinata al memorial: l’acquisto di un biglietto, al costo di soli 2€, da accesso alla manifestazione e da la possibilità di vincere uno fra i premi in palio. L’estrazione avrà luogo nel corso dell’ultima serata della manifestazione. L’associazione ha conclusi tre anni di attività con un bilancio positivo. L’iniziativa rivolta ai giovani cerca di colmare le lacune della crescita con un costante impegno nei settori indispensabili allo sviluppo della persona: studio, educazione allo sport e socialità. Ciò, prescindendo da una situazione economica che consenta di farlo. A tal fine provvede con l’erogazione di borse di studio, la promozione di eventi culturali e sportivi, promozione di eventi sociali. Le oltre 60 borse di studio erogate, mille euro offerti per il premio di poesia per la regione Campania promosso ed organizzato dalla medesima associazione, la collaborazione in progetti benefici come "Corri per Torre", fanno dell’associazione Feola una nuova speranza per i giovani che vogliono dire no alla criminalità come unica alternativa e che vogliono dire basta a rinunce prive di senso. Quello dell’associazione è un progetto ambizioso ma a piccoli passi sta già dando ottimi risultati. Fondamentale è l’apporto che ogni cittadino può dare a questa giusta causa. La città risponde bene ad iniziative come questa manifestando in più occasioni la sua solidarietà. "E’ uno sprone irrinunciabile a fare e dare sempre di più."-spiega Antonino Conte, presidente dell’associazione-"Per noi soci è fondamentale soddisfare le esigenze dei ragazzi che, numerosi, richiedono da tre anni il nostro supporto. Il memorial è un’occasione irrinunciabile di solidarietà oltre che una competizione sportiva oggi di rilevanza nazionale ed è un onore per noi essere riusciti a portare questo torneo a Torre del Greco". www.fondazionefeola.it.
Florinda Gentile




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono