Trecase – Il Comune di Trecase ha pubblicato due concorsi per l’assunzione a tempo parziale (50%) e indeterminato delle seguenti figure professionali:
– n. 2 Istruttori Amministrativi da assegnare al settore Affari Generali – Cat. C posizione economica C1;
– n. 1 Istruttore Amministrativo Contabile da assegnare al 2° Settore Economico Finanziario – Cat. C posizione economica C1.

I candidati ai concorsi del Comune di Trecase dovranno possedere i requisiti generici di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti politici e civili;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– iscrizione nelle liste elettorali di un comune italiano (solo per i cittadini italiani);
– essere (per i soli candidati di sesso maschile nati anteriormente al 1986) in posizione regolare nei riguardi del servizio di leva;
– non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione;
– non essere sottoposti a misure di sicurezza o prevenzione, non avere procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di pubblico impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati dichiarati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
– idoneità fisica alle mansioni del posto da ricoprire;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e degli applicativi informatici più diffusi.

Inoltre, si richiede il possesso di uno dei seguenti titoli di studio in base alla mansione richiesta:

ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI
– diploma di scuola secondaria di secondo grado (corso di durata quinquennale).

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE
– diploma di Ragioniere/ Perito commerciale oppure diploma di Analista contabile o titolo equipollente (corso di durata quinquennale). Il possesso di laurea in Economia e Commercio o di Laurea in economia aziendale o equipollente assorbe l’assenza del diploma.

Qualora il numero dei candidati sia superiore alle 40 unità(per gli Istruttori Amministrativi) o 20 unità (per l’Istruttore Amministrativo Contabile), si procederà allo svolgimento di una prova preselettiva.

I partecipanti ai concorsi per amministrativi sosterranno, in seguito alla valutazione dei titoli, due prove d’esame – una scritta ed una orale.

Per l’elenco completo delle materie e delle prove d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.81 del 12-10-2018.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono