IN CUCINA con Angie Cafiero

I frutti del gelso sono more, ovvero bacche riunite in grappoli caratteristici. Le more di Morus alba sono tonde, piccole e il loro colore può variare dal bianco al nero. Quelle di Morus nigra hanno una forma oblunga, sono più grosse e di colore nero o rosso scuro. Quelle rosso scuro o nere devono il loro colore al contenuto di sostanze fenoliche della categoria degli antociani, che vengono estratte e impiegate come colorante naturale dall’industria alimentare.
Ingredienti: gr 600 zucchero, kg 1 di gelosomore
Esecuzione: Nettate accuratamente frutti, lavateli poi, molto bene, nell’acqua fresca. In una pentola cuoceteli per un quarto d’ora. Aggiungete lo zucchero proseguendo la cottura per un’ora e mezza. Lasciate riposare la marmellata per 5 10 minuti, poi versatela barattoli di vetro ancora calda e chiudeteli ermeticamente. Conservateli in ambiente fresco e buio.
 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 7 luglio 2010




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono