Torre del Greco – Luigi Mele candidato sindaco, Disponibilità di Rossella Di Matteo a ricoprire il ruolo di assessore in una eventuale giunta. Mele: “Sarà una squadra di primo livello”.

Il nome del dirigente scolastico dell’Istituto Istruzione Superiore Francesco Degni di Torre del Greco, Rossella Di Matteo come assessore all’Istruzione della prossima giunta, nel caso di una vittoria di Mele al ballottaggio del 24 giugno, circola già da qualche giorno. La sua disponibilità, però, è arrivata solo oggi. “Non una semplice squadra di assessori ma – dice Mele – quella che andremo a formare, se eletto, sarà una squadra di primo livello”. Uomini e donne “di altissimo profilo, non solo politici ma anche della società civile, molto conosciuti in città e non solo”.

Rossella Di Matteo da 26 anni nel mondo della scuola, sempre a Torre del Greco, prima da insegnante e poi da dirigente. 47 anni, laureata in pedagogia, mamma e moglie, per tutto, sempre con la stessa passione e dedizione.
“Assumerò con orgoglio e con grande senso di responsabilità questo prestigioso quanto oneroso incarico, offrendo il mio personale contributo alla città ed alla coalizione guidata da Luigi Mele”, spiega Rossella Di Matteo.

“Ci credo molto – continua – e penso che le priorità che sono state individuate nella sua campagna elettorale, tra cui appunto scuola, formazione, cultura e sport, vadano portate avanti con ancora maggiore determinazione, lavorando sodo, ascoltando le esigenze del territorio e pianificando interventi sostenibili nel breve, medio e lungo termine”.
“Il lavoro sarà complicato – conclude Di Matteo -, ma impegnarsi per la comunità porta sempre grandi soddisfazioni”.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono