Castellammare di Stabia – Sire Coop ci guiderà in un gradevole percorso alla scoperta dei resti dell’antica Stabia, splendida testimonianza di epoca romana, adagiata sul ciglio del poggio di Varano in una bellissima posizione panoramica. La posizione favorevole permise di edificare molteplici dimore di lusso di notevole estensione, organizzate su più livelli con terrazzamenti. Ci dedicheremo alla visita di Villa San Marco, villa d’otium che venne parzialmente esplorata dai Borbone, i quali, sin dai primi scavi, si resero conto che la pioggia di cenere e lapilli, antica portatrice di morte e distruzione, paradossalmente, poteva essere considerata una manna dal cielo, per l’ottimo stato di conservazione in cui aveva mantenuto la struttura del complesso archeologico e i numerosi reperti ritrovati. Ma è grazie a Libero d’Orsi che le indagini archeologiche “a cielo aperto” della villa divennero ordinate e sistematiche. Villa San Marco ha carattere residenziale, dove sono presenti testimonianze di diversi ambienti come il quartiere termale e il giardino porticato con piscina, sulla cui parete di fondo ad emiciclo vi era un ninfeo decorato da stucchi, oltre alle sale destinate al riposo splendidamente decorate.

Racconteremo, inoltre, dell’intero territorio e di come Stabia, in epoca romana, oltre ad essere un ameno luogo di villeggiatura, era anche una fiorente area produttiva in cui non mancavano ville rustiche dedite alla coltivazione di ulivi e viti e alla loro successiva lavorazione.

Programma
Domenica 10 settembre

10:30 Raduno partecipanti nei pressi dell’ingresso principale dell’Area Archeologica di Stabiae, via Passeggiata Archeologica – Castellammare di Stabia (Na)

12:30 Fine delle attività
contributo organizzativoeuro 7,00
Soci Siti Reali  e Enti convenzionati euro 6,00 esibire la tessera socio valida per l’anno in corso

 

N.B. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA via mail o telefono (fino ad esaurimento posti). Tramite mail inviare nome, cognome, numero di cellulare e numero di prenotanti. Si prega di prenotare entro il giorno precedente le visite così da consentirci il raggiungimento del numero minimo partecipanti.

Info e prenotazioni: 392/2863436 – cultura@sirecoop.it
FB: Sire Coop – INSTAGRAM: Sire Coop

Eventi



Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono