Napoli – L’affresco del Vestibolo Superiore delle Catacombe di San Gennaro sarà restaurato grazie a una donazione di Parmacotto. L’accordo per il finanziamento è stato presentato oggi a Napoli dall’amministratore delegato dell’azienda emiliana, Andrea Schivazappa, e dai rappresentanti della Paranza delle Catacombe di San Gennaro che gestiscono il sito paleocristiano.

“Ci siamo rilanciati negli ultimi tre anni – ha spiegato Schivazappa – e incontrando i giovani della Sanità che hanno fatto crescere questo sito ci siamo rivisti in loro. Meritano il nostro sostegno e continueremo a darglielo”.

Parmacotto ha donato 30.000 euro per il restauro che partirà a gennaio e durerà circa due anni.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono