Fino al 5 gennaio animatori, artisti di strada e personaggi natalizi per le strade della città

(a) Torre del Greco – La città di Torre del Greco comincia a vestirsi a festa in previsione del Natale. Sarà inaugurata il giorno 4 dicembre la seconda edizione di “Natale in Vetrina”, la kermesse che animerà le strade di Torre del Greco durante il periodo natalizio. Animatori, artisti di strada e personaggi natalizi invaderanno le strade della città del corallo, spettacoli e mostre impegneranno i torresi durante i fine settimana, le vigilie e i giorni clou del mese di dicembre e gennaio. La cerimonia inaugurale si svolgerà sabato 4 dicembre, durante la quale saranno accese le luci installate lungo le strade cittadine, dal centro alla periferia. La manifestazione, organizzata dall’Assessorato alle Attività Economiche e Produttive e da quello agli Eventi del Comune di Torre del Greco, chiuderà i battenti il 5 gennaio. La seconda edizione della kermesse proporrà un fitto programma di eventi tesi  recuperare le tradizioni di un tempo. Presepi di ieri e di oggi, pezzi unici, mostre, arte, concerti, degustazioni, gastronomia e tipicità, spettacoli unici, viaggi nella memoria, artisti di strada, rappresentazioni teatrali, concerti, artigianato. Novità di quest’anno il mercatino natalizio che sarà allestito in villa comunale dall’Associazione culturale Hobbisti Millemani e dall’Associazione Parthenope; gli artigiani esporranno ogni giorno i loro lavori fatti a mano: statuette di legno, personaggi del presepe, proposte per i regali da mettere sotto l’albero, candele, nastri e decorazioni di tutti i tipi per addobbare la casa. Vi saranno anche caratteristici banchi con le squisitezze culinarie preparate dagli chef dell’Associazione enogastronomica V. Ciaravolo e A. Garofalo. La Proloco di Torre del Greco allestirà uno spazio dedicato ai bimbi e a tutti gli appassionati di giocattoli antichi: i binari ed i treni del Museo del Giocattolo saranno installati nei giardinetti comunali.
Maria Consiglia Izzo
 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 24 novembre 2010




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono