LA PREMIAZIONE

Giovani con un’età media pari a 25 anni, tanta fantasia e voglia di lavorare ed emergere. È questo l’identikit dei 14 ragazzi che si sono aggiudicati gli stage messi in palio nel corso della X edizione di Moda all’ombra del Vesuvio, la kermesse svoltasi in villa Campolieto ad Ercolano. I ragazzi premiati vengono non solo dalla Campania, ma anche da Abruzzo e Basilica. Questi i giovani premiati dalla giuria, presieduta da Laura Biagiotti Pieralisi (che ha anche messo in palio uno degli stage): Sergio Baldassaro (della scuola moda Burgo di Pescara, vincitore dello stage da Valentino), Annalisa Teseo (scuola moda Burgo di Pescara, Laura Biagiotti Pieralisi), Viviana Casagrande (stage da Gattinoni), Giusy Sorrentino (Marella Ferrara), Anya Olkhouyk (Marella Ferrara), Valeria Orefice (scuola Bassolino di Casoria, Raffaella Curiel), Giovanni Cosenza (Anna Guarda), Marianna Miranda (Euromode school di Poggiomarino, Maria Grazia Bonanno), Maria Domenica Lupino (Euromode school di poggiomarino, Alessio Visone), Ylenia Prisco (istituto Caravaggio di San Giuseppe Vesuviano, Consiglia Moggione per Medea), Tina Mazzola (scuola Bassolino di Casoria, Vincenzo Casapulla), Giovanni Errico (scuola di moda Lofrano di Francavilla in Sinni, Sartoria Antonelli), Vincenzo Di Gennaro (scuola Bassolino di Casoria, Germano Reale), Rosa Allocca (istituto Caravaggio di San Gennaro Vesuviano, Mimmo Dionisy). Il premio alla migliore scuola è stato vinto da Marianna Lofrano di Francavilla in Sinni. Successo anche per la seconda serata, riservata agli abiti di diverse case di moda.Molto applauditi, infine, anche gli spettacoli collaterali alla manifestazione.
Mirella Carnile
 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola l’1 giugno 2011




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono