L’appello

(a) per gli abbonati o in edicola . Sono oltre 3mila le persone che, ormai da giorni, sul social network Facebook chiedono due statue per ricordare Massimo Troisi, l’attore campano nato a San Giorgio a Cremano e disgraziatamente scomparso nel 1994 a causa di una malattia improvvisa che lo ha stroncato prematuramente.
Sul social network è infatti nato di recente il gruppo “Vogliamo una statua di Massimo Troisi a San Giorgio e al Pantaleo di Torre del Greco”. La richiesta si riferisce a due luoghi rappresentativi della sua vita: alla città natale dell’artista e al “Pantaleo”, ovvero l’istituto tecnico torrese frequentato dall’attore negli anni della sua adolescenza.
“Camminiamo per le strade delle nostre città – riporta il sito – guardando statue, strade e piazze intitolate a gente e personaggi che nemmeno conosciamo e intanto ci dimentichiamo di chi ha rappresentato la Napoli “umile ma onesta”, la Napoli che sorride e fa sorridere ancora, la Napoli vera! Raggruppiamoci – si legge ancora su Facebook – e chiediamo in sua memoria due statue in questi due luoghi rappresentativi”. Raggiunte le 10mila adesioni, i promotori di tale iniziativa invieranno una lettera ai sindaci con la richiesta di ottenere due statue che possano ben rappresentare il loro pensiero.

Mariella Ottieri




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono