L’Istituto Francesco D’Assisi festeggia un altro anno di successi dei suoi alunni

(a) Torre del Greco – Venerdì 4 giugno, al teatro Corallo di Torre del Greco, gli alunni dell’Istituto comprensivo Francesco D’Assisi hanno presentato il saggio di fine anno. La dirigente scolastica dell’istituto, Grazia Paolella, spiega: "Riassumiamo tutto quello che abbiamo trattato durante l’anno. Quest’anno avevamo come sfondo integratore il libro realizzato dagli allievi “Natale a vico 4 pass”’ e quindi abbiamo impostato tutto il corpo della serata sui temi che animano quest’opera letteraria”. Sono stati studiati e messi insieme in un’unica traccia teatro, parola, canto, suono e danza. La scaletta dei piccoli talenti, gestita con disinvoltura dall’attrice Milena Di Iorio, si è aperta con un saggio di pianoforte; gli alunni, diretti da Anna Laura Magliulo, esperta esterna, hanno eseguito brani di Brahms, Diabelli, Cutting e Muller. I brani di Bob Dylan e Claiderman sono stati intonati dalle chitarre degli alunni che hanno seguito il corso di chitarra, diretti dal maestro Michele Borriello. Riguardo alle finalità di questa iniziativa la dirigente continua: “L’intenzione è dare visibilità ai giovani talenti: la nostra scuola rappresenta, infatti, un’importante vivaio per il mondo dello spettacolo e dell’arte”. Fragorosi applausi hanno ricevuto le alunne protagoniste del saggio di danza che, in autonomia, hanno creato le coreografie e hanno ballato sulle note di “Telephone” (Lady Gaga feat Beyonce) e “I Goot a feeling” (Black eyed peace). Il momento culmine della serata è stato la presentazione del libro, realizzato dagli allievi dell’istituto, “Natale a vico 4 passi”. Ventidue i piccoli scrittori che, coordinati dalla scrittrice Rosanna Lamberti e dalla docente tutor Angela
Valentino, hanno aderito al progetto P.O.N. “Scrittura creativa”. E’ stato anche proiettato il cortometraggio “In
cattive acque” (regia di Raffaele Capano), tratto dal libro sopra citato, i cui protagonisti sono alunni, genitori, e perfino il custode della scuola. La dirigente scolastica ha poi consegnato le borse di studio assegnate agli alunni più meritevoli della scuola primaria e secondaria. I premi in danaro e le coppe consegnate agli alunni sono state offerte dall’Inner Wheel di Torre del Greco, grazie alla generosità dell’armatore Michele D’Amato.
Infine, gli alunni che hanno aderito al progetto P.O.N. “Su la maschera” hanno inscenato “Alice nel teatrino delle meraviglie”, spettacolo teatrale curato da Gigi Di Luca con l’assistenza dei docenti tutor Giovanna Scarfogliero,
Lucia Lopez, Anna Di Martino e Aniello Moscariello.
M.C.Izzo
 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 9 giugno 2010




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono