Spettacoli in vista, scaletta già definita

(a) Torre del Greco – Il Teatro dell’Arte ha quest’anno riaperto i battenti ripresentandosi al pubblico con una scaletta di ben nove spettacoli che verranno offerti al pubblico in una scansione di numerose date. Lo scorso venerdì 26 febbraio il teatro ha, infatti, ospitato come prima rappresentazione uno delle commedie più note di Eduardo De Filippo “Questi Fantasmi”, interpretata dalla compagnia del Teatro dell’Arte per la regia di Francesco Taralbo. “E’ importante per noi riuscire a portare avanti l’antica tradizione popolare del teatro” – so dichiara il direttore artistico del Teatro, Antonio Crispino – Ed è significativo, per noi, cominciare proprio nel luogo in cui anche i nostri genitori hanno da giovani sviluppato la passione e l’amore per tale genere d’arte”. Nell’itinere dei prossimi appuntamenti, sono previste anche varie mostre, a partire dall’ esposizione pittorico scultorea Giovani artisti dell’Accademia delle belle arti” curata da Catello Somma. Le settimane successive vedranno spettacoli di professionisti affermati come Sasà Misticone e il gruppo musicale “El ghor”. Appuntamenti conclusivi saranno, invece, quelli del 27 e del 28 marzo con la messa in scena di altre due opere teatrali: “Luna janara” che tratta delle tradizioni del Mezzogiorno d’Italia e “Pinocchio e le sue storie” dal più antico ed immortale repertorio di fiabe.
Maria Panariello
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 3 marzo 2010




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono