Nella sale della nostra città il suggestivo film di Eastwood

E’ da poco uscito nelle sale anche della nostra città il nuovo film di Clint Eastwood, nel suo ruolo prediletto da artista maturo , quello di regista. Tratto da un testo dello scrittore e sceneggiatore Peter Morgan, la pellicola affronta un tema che da sempre attrae e spaventa : l’aldilà. La trama si snoda partendo da tre spunti narrativi totalmente disgiunti tra loro, che offrono anche punti di vista estremamente diversi sulla “vita oltre la vita”. George Lonegan ( impersonato dal bravissimo Matt Demon) è un operaio di San Francisco che può comunicare con i morti: le sue facoltà di sensitivo sono molto richieste dalle persone che hanno subito un lutto, ma vengono da lui vissute come un fardello che  gli impedisce di vivere una vita “ normale”. Marie è una giornalista di Parigi sopravvissuta ad uno <a title=Tsunami" href="http://it.wikipedia.org/wiki/Tsunami"><span style="COLOR: windowtext; TEXT-DECORATION: none; text-underline: none">tsunami</a>




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono