Giu*Box

L’Associazione Culturale Giu*Box, artisticamente diretta da Michele Del Vecchio e con sede a Napoli, ha dato il via, lo scorso 3 novembre, alla rassegna cinematografica “Blow_Up_Eritivo”, un evento suddiviso in serate in cui la proiezione di ciascun film sarà accompagnata da un aperitivo e chiusa con un interessante dibattito. Gli incontri avranno una cadenza quindicinale. L’evento prende nome dal film Blow-Up di Michelangelo Antonioli il quale si è ispirato ad un racconto dello scrittore argentino Julio Cortazar “La Bava Del Diavolo” in cui è narrata la storia di Thomas, un impegnato fotoreporter londinese di moda, che crede di scoprire la verità riguardo un delitto, ingrandendo una foto scattata per caso, una tecnica chiamata “blow up”. I prossimi eventi in programma: mercoledì 17 novembre sarà proiettato “Occhio indiscreto”, l’1 dicembre sarà la volta di “La macchina ammazza cattivi”, mentre il 15 dicembre "Code inconnu”. Dopo questi, l’appuntamento è il 5 gennaio 2011 “Pecker" e il 14 con “La finestra sul cortile”. Gli eventi si susseguiranno, comunque, fino al 16 marzo.
Mariarosaria Romano




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono