Torre del Greco – Apre il concerto di Albano: la voce di Giusy in «Anema e core» incanta Andria. Ha solo 25 anni, Giusy Sorrentino, ma già può vantare un curriculum d’eccezione; e soprattutto di essere stata scelta per aprire il concerto di Albano, uno dei grandi della musica italiana, lo scorso 20 maggio ad Andria in occasione dei 75 anni dell’artista.

E’ salita sul palco e ha eseguito due cavalli di battaglia del suo repertorio: la canzone classica napoletana «Anema e core» e «A natural woman» di Aretha Franklin. Dopo di lei un’altra band e poi  il concerto di Albano e dopo lo show l’artista ha festeggiato in camerino il suo compleanno con una grande torta insieme a Giusy, suo marito ed altri amici. «Abbiamo inviato all’organizzazione una pen drive con le canzoni di Giusy – spiega il marito e agente Mariano Menniti – e dopo un po’ ci hanno chiamato. La voce di Giusy aveva colpito nel segno, così ha aperto il concerto di Albano». «Ciò che più mi ripaga – ha detto Giusy Sorrentino – e comunicare con la musica e suscitare emozioni in chi mi sa ascoltare». Nata a Torre del greco e cresciuta in zona Cappella Nuova, Giusy è una giovane cantante interprete della musica italiana ed internazionale.

Spinta dalla forte passione per la musica inizia a studiare canto con impegno e determinazione. Tra i suoi vari percorsi formativi l’accademia «Cuore» di Annamaria Nazzaro e il prestigioso corso di formazione Tour Music Camp al CET di Mogol con sede in Umbria. «Giusy è una ragazza semplice, piena di vita – prosegue Menniti – di un’estrema sensibilità e umiltà, ma allo stesso tempo forte e pronta a sfidare se stessa per il raggiungimento dei propri obiettivi. Il canto per lei risulta un’esigenza di vita, qualcosa di cui non può fare a meno. Chi ascolta la sua voce riconosce in lei un talento, un dono capace di generare forti emozioni. E’ proprio il grande riscontro positivo che riceve ,a spingere Giusy a credere di poter realizzare il proprio sogno. Nonostante la sua giovane età vanta già di numerose esperienze nell’ambito musicale, partecipando a numerosi eventi canori e svolgendo l’attività di pianobar per eventi e cerimonie su tutto il territorio nazionale. Tra i vari progetti intrapresi, c’è anche la collaborazione con diversi autori ed arrangiatori per la composizione di brani inediti, tra cui anche il cantautore Luca Sepe e il cantante Daniele Musiani».




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono