Il torrese era bordo della sua vettura ed è finito nelle acque del porto, forse a causa di un malore

(a) Torre del Greco – Tragedia al porto torrese: un uomo, intorno alle 13.30 di oggi, è caduto in mare mentre era alla guida della sua automobile. Probabilmente, a spingerlo nelle acque coralline, è stato un malore improvviso, forse un infarto. Ad intervenire prontamente prontamente sono stati gli uomini del Centro Subacqueo torrese, ma quando hanno estratto il corpo, di Pasquale Sorrentino 73enne, era già troppo tardi.
In seguito Capitaneria di Porto e il Servizio Navale dei Carabinieri hanno chiamato i Vigili del Fuoco per recuperare l’auto.
Non è escluso, infine, che si possa comunque procedere all’autopsia per fare luce sul caso.
Antonio Civitillo




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono