Ravenna -Uomo accoltellato in casa, fermato il figlio 14enne.

Un ragazzo poco più che 14enne del Ravennate è stato bloccato dai carabinieri con l’accusa di avere accoltellato a morte il padre al culmine di un diverbio, forse innescatosi nel contesto di un gioco domestico.

Secondo quanto ricostruito dai militari coordinati dalla Procura dei Minori di Bologna, tutto è accaduto verso le 22 di giovedì, nella loro abitazione: il padre, ferito gravemente al petto, é stato trasportato all’ospedale Bufalini di Cesena dove e’ morto in mattinata.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono