Torre del Greco – Gli agenti del commissariato di Torre del Greco hanno arrestato un uomo di 32 anni accusato di essere un truffatore seriale. Le indagini sono state condotte dal commissariato Greco Turro di Milano, città in cui il malvivente si fingeva addetto dell’Enel per spillare ad ignari cittadini. Le sue vittime preferite erano anziani e disabili.

Si presentava con aspetto formale e impeccabile ma poi pretendeva pagamenti a fronte di fasulli cambi di fornitura elettrica. Decine le vittime raggirate dal suo metodo. Ai suoi danni è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere e dopo le formalità di rito è stato trasferito al carcere di Poggioreale.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono