Criminalità locale

Ancora un arresto per spaccio di droga. Un uomo di 24 anni S. O. di Torre del Greco, noto a tutti con il soprannome di “Beto”, è stato arrestato nei giorni scorsi dalla polizia di Torre del Greco con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti destinate allo spaccio. A seguito di una “soffiata” gli agenti hanno perquisito l’abitazione dell’uomo in Largo Bandito e lì hanno rinvenuto diverse dosi di cocaina che l’uomo conservava in una scatola di latta e che all’ultimo minuto ha tentato invano di nascondere nei suoi indumenti intimi. Oltre alla cocaina, l’uomo è stato
trovato in possesso di circa 90 grammi di hascisc nascosti in un armadio dell’abitazione, nelle tasche di un giubbotto. Altre due dosi di hascisc, forse già pronte per la vendita, sono state ritrovate nella cucina. Dopo aver sequestrato gli stupefacenti, i poliziotti hanno provveduto all’arresto dell’uomo.
Maria Iovine
 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea il 26 ottobre 2011




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono