S. Maria la Bruna

(a) Torre del Greco – Buche profonde sparse qua e là, asfalto consumato, tombini spostati, illuminazione in certi punti inadeguata; persino i marciapiedi, per un lungo tratto di strada, risultano praticamente inesistenti. Siamo su una delle strade con maggiore densità di popolazione di Torre del Greco, percorsa ogni giorno da centinaia di pedoni e veicoli: via S. Maria la Bruna. I devastanti temporali di questo inverno hanno causato un peggioramento dello stato di dissesto. Così i cittadini continuano a rischiare la vita e ad aggiustare, a proprie spese, le proprie automobili. Sarebbe il caso di impiegare un po’ di soldi per la manutenzione ordinaria di questa strada.
Maria Consiglia Izzo
 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 23 febbraio 2011




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono