Gli arrestati erano dipendenti di un hotel locale

Torre del Greco – Lo scorso sabato notte, i carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti G. S., 55 anni, A. P., 39 anni, incensurata, L. C., 51 anni, ritenuta vicina al clan "Falanga – Di Gioia", operante in zona, R. E., 23 anni, incensurato, M. S., 24 anni, e M. B., 22 anni, incensurato, destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare emessa il 4 gennaio dal gip di Torre Annunziata.
Gli arresti sono seguiti alle indagini avviate a partire da novembre 2009 dalla stazione dei carabinieri di Torre del Greco, condotte mediante intercettazioni telefoniche e successivi riscontri di polizia giudiziaria. I sei arrestati avevano creato una rete di spaccio di stupefacenti al dettaglio con base in un hotel di Torre del Greco, dove la maggior parte degli indagati lavorava smerciando numerosissime dosi di droga a persone conosciute e solo su appuntamento telefonico.
Tre dei fermati sono stati condotti nelle carceri di Poggioreale e Pozzuoli, mentre gli altri tre sono stati accompagnati nelle loro abitazioni agli arresti domiciliari.

Mariacolomba Galloro 

 




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono