Il Comune di Torre del Greco, su proposta dell’Assessorato all’Ambiente, aderisce alla seconda edizione

(a) Torre del Greco – Il Comune di Torre del Greco, su proposta dell’Assessorato all’Ambiente, aderisce alla seconda edizione della “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti”, campagna di comunicazione ambientale promossa dall’Unione Europea partita il 20 novembre e che andrà avanti fino al 30. “Analogamente a quanto avverrà in molte altre città europee – spiega l’Assessore, Sofia Flauto – anche a Torre del Greco si terranno iniziative tese ad informare e sensibilizzare la cittadinanza intorno al tema della riduzione dei rifiuti”. Sabato 27 , in Piazza della Repubblica, la mattinata sarà all’insegna del divertimento per i più piccoli che, insieme a ragazzi e adulti, riceveranno informazioni dai clown sulle tematiche ambientali. Il “Centro di raccolta mobile” sarà operativo anche in quest’occasione. Domenica 28 novembre in via Noto continuerà la raccolta di materiale elettrico ed elettronico e degli oli alimentari usati. I bambini potranno divertirsi con il clown “scarabocchio”, le animazioni, le maschere e i truccatori. L’ultimo appuntamento del programma è previsto per martedì 30 novembre, alle ore 10:30, quando presso il Multisala Corallo (Villa Comunale) si terrà la premiazione del concorso “Riduciamo i rifiuti”.
Alessandra Ciaravolo
 
 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 24 novembre 2010




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono