Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato della sezione Falchi della Questura partenopea hanno denunciato S.P., 30nne napoletano per il reato di furto con strappo.

I poliziotti durante l’attività di controllo del territorio sono transitati per Corso Umberto e hanno notato un turista che da poco era stato vittima di uno scippo.

Gli agenti hanno accertato che alla vittima, mentre stava consultando lo stradario si era avvicinato un ragazzo di 30 anni , indossante un casco il quale gli strappava la sua collana d’oro per poi dileguarsi per i vicoli adiacenti.

I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima e grazie ad alcuni sistemi di videosorveglianza degli esercizi commerciali vicini, sono riusciti a risalire all’autore dello scippo.

Il 30enne è stato denunciato in stato di libertà e la collanina d’oro è stata restituita al suo legittimo proprietario.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono