Il bottino è di 2500 euro

Era appena uscito da un istituto di credito del terriotiro di Torre del Greco. Stava per salire a bordo del suo scooter quando è stato avvicinato da due malviventi che avevano un unico obiettivo: rubargli il denaro che aveva appena prelevato dalla banca. E così, senza mezzi termini e senza troppi giri di parole, i due rapinatori hanno estratto una pistola e lo hanno minacciato di morte se non avesse sborsato la cifra richiesta. Impaurito, la vittima, un torrese di circa 30 anni, ha ceduto alla richiesta ed ha consegnato circa 2500 euro nelle mani dei rapinatori che, dopo aver messo a segno il colpo, sono scappati in direzione opposta e hanno fatto perdere le loro tracce. Sul caso stanno comunque indagando le forze dell’ordine ma al momento nessun dato utile alla ricerca è emerco. La caccia resta comunque aperta e gli inquirenti stanno infatti raccogliendo testimonianze per dare un nome ed un volto ai due balordi.
Mariella Ottieri




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono