A breve ci sarà l’inaugurazione

(a) Torre del Greco – A breve ci sarà l’inaugurazione del parco verde attrezzato e del relativo parcheggio nei pressi di Palazzo La Salle di via Alcide De Gasperi. Sembra, infatti, che gli interventi architettonici, strutturali e impiantistici siano oramai in dirittura d’arrivo. Si sono aggiunti, inoltre, ulteriori servizi come quelli dell’irrigazione automatica dell’acqua, che sfrutta la capienza di un pozzo artesiano oramai non più utilizzato. "Sono interventi strutturali significativi – annuncia il primo cittadino Ciro Borriello- motivo di orgoglio di questa Amministrazione nell’aver offerto un’area verde attrezzata ed un ampio parcheggio che da tempo i cittadini, giustamente, richiedevano. Interventi realizzati tenendo conto soprattutto dell’importanza dell’uso di materiali eco-compatibili nel rispetto delle normative in materia di ambiente". "Quello del parco -sottolinea Borriello- è anche un servizio sociale e funzionale notevole, come quello dell’adiacente parcheggio che può contenere più di 250 posti auto. Ricordo che l’area del parcheggio era da anni in totale abbandono. Attualmente risulta attrezzato con una florida piantumazione, nonché di giardinetti con un bellissimo centro sportivo. Il Parco è una felice realizzazione di ingegneria civile e sociale che rivaluterà in modo tangibile non solo l’area interessata, ma l’intera città di Torre del Greco". "È pronta, tra l’altro – spiega il Primo cittadino- una splendida cassa armonica a pianta ottagonale, in stile Ottocento, con materiali ecocompatibili, quali legni lamellari e acciai trattati; ci sono due campi per il gioco delle bocce, anche per gare ed ancora un circuito ciclabile, podistico e di pattinaggio e per altre attività sportive. Un riferimento inteso anche come punto di incontro e di socializzazione, attraverso momenti ludici". "Una zona -sottolinea Borrielloche sarà attraversata da un corso d’acqua con un’ampia fontana; nei pressi dell’area archeologica di Villa Sora si aprirà poi uno spazio silente, finalizzato alla lettura ed alla meditazione. Suggestive saranno le illuminazioni dell’intero parco, con un modernissimo impianto di un gruppo elettrogeno per eventuali emergenze". "Sia il Parco Verde che l’area parcheggio -conclude il Sindaco- di sicuro rivaluteranno ulteriormente il quartiere arricchendolo di nuovi servizi sociali, funzionali e occupazionali".
Mariella Ottieri
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 27 ottobre 2010




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono