Borriello: La tutela spetta alla Regione""

(a) Torre del Greco – Da circa un mese è stato lanciato l’allarme al Comune riguardo le palme situate in piazza della Repubblica. A lanciarlo: il Comitato di Quartiere La Vesuviana. E’ stato infatti rilevato il loro grave stato di malattia. Inoltre, anche quelle situate nei pressi del circolo UCCEM sono state coinvolte in tale denuncia e per lo stesso motivo.
Ad oggi nulla di fatto è stato realizzato per la loro salvaguardia, se non il taglio netto della corona. Una soluzione, quella adottata, che è giunta perfino in ritardo. "La tutela di queste palme malate presenti in città -dice il primo cittadino Ciro Borriello- spetta alla Regione Campania e non al Comune. L’amministrazione da me guidata ha provveduto a segnalare tale stato ed urgenza all’Ente preposto, ma stiamo attendendo interventi". Intanto, in attesa che l’amministrazione comunale intraprenda iniziative di sollecito per garantire sicurezza al verde cittadino, ci si augura che almeno le piante e gli alberi in competenza del Comune vengano curati e ben tenuti. A provare infatti il loro abbandono, basti guardare lo stato attuale del verde situato in zona litoranea.
Mariella Ottieri
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea La Torre in edicola il 26 novembre 2008




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono