Ugo Esposito spiega i suoi limiti, il comitato si riunirà per altre iniziative

Torre del Greco – Continua la battaglia dei ragazzi instancabili del Comitato in difesa dell’ospedale Maresca.
Dopo varie riunioni, incontri pubblici e l’occupazione dell’ufficio del direttore sanitario, sono riusciti ad avere un incontro con quest’ultimo.
Circa sessanta persone, tra cittadini e dipendenti del nosocomio, hanno incontrato Ugo Esposito, direttore sanitario del presidio ospedaliero corallino. Dall’incontro però, non sono emerse le novità sperate.
Il direttore ha spiegato che lui può solo dirigere la struttura, ed è fortemente vincolato dalle risorse che arrivano dagli organi competenti.
Nelle prossime ore, il comitato si riunirà per continuare la sensibilizzare alle sorti dell’ospedale Maresca, usando maniere più forti ed efficaci. Infatti, tra le opzioni ci sarebbe anche quella di occupare le sale consiliari dei comuni di Torre del Greco ed Ercolano.

Andrea Scala




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono