TIRRENIA

(a) Torre del Greco – Ennesimo presidio dei marittimi contro il rischio privatizzazione della Tirrenia, la nota compagnia di navigazione italiana che da mesi è al centro di polemiche in vista della cessione delle quote sociali a favore di privati. Nella mattinata di lunedì 26 aprile l’Orsa marittimi ha presenziato con il proprio stand all’incrocio tra via Salvator Noto e via Roma, in pieno centro cittadino. “Questo governo – dichiara Raffaele Palomba, segretario provinciale dell’Orsa – continua ad essere sordo di fronte alle richieste avanzate dai marittimi di monitorare le manovre di privatizzazione per tutelare i livelli occupazionali”. L’azienda di stato ha per ora la concessione sino al 30 settembre 2010, data in cui la società dovrà essere privatizzata.
Niar
 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 28 aprile 2010




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono