Nella lite erano coinvolte tre persone

Torre del Greco – Accoltellato in seguito ad una banale lite. Questa la sorte di un torrese che è stato accoltellato da suo cognato per motivi ancora ignoti, ma probabilmente futili. Durante ul litigio un operaio quarantunenne ha afferrato un grosso coltello da cucina ed ha sferrato un colpo contro il cognato che è riuscito a schivare le successive coltellate, sebbene sanguinasse. Allertato dalle grida, è intervenuto anche un cugino del quarantunenne che, nel tentativo di disarmare l’operaio, è rimasto ferito ad un braccio. I vicini hanno avvertito i carabinieri: l’uomo è stato arrestato ed ora si trova presso il carcere di Poggioreale; l’operaio è accusato di tentato omicidio, lesioni personali e porto abusivo di arma bianca.

M.C.Izzo




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono