LA PROPOSTA

(a) Torre del Greco – Passeggiando per le vie cittadine si assiste spesso a scene e situazioni che fanno tanto riflettere sul piano civile e sociale. Scene e situazioni che altrove non si vedrebbero mai. Scene e situazioni che altrove diventano problema primario da risolvere. Stiamo parlando del disagio che vivono quotidianamente i diversamente abili quando passeggiano con le loro carrozzelle lungo le strade e stradine di Torre, soprattutto in quelle del cuore cittadino. Molti, infatti, i disagi che affrontano i disabili per andare a spasso. I motivi: marciapiedi stretti, mancanti di rientranze idonee a far salire e scendere i loro mezzi di trasporto e spesso colmi di buchi mai riparati. Per questi motivi, ritenuti ottimi e più che validi dalla redazione de La Torre e da tutti i nostri lettori, la proposta di questo numero prenatalizio va dritta all’amministrazione guidata da Borriello: regaliamo ai cittadini la possibilità di camminare per strada in maniera comoda e soprattutto più idonea alle esigenze di tutti.
F.Sara De Rosa
Articolo già pubblicato sul numero cartaceo Anno CIII n° 20 – mercoledì 10 dicembre 2008




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono