Il Sindaco si ritiene soddisfatto, ma nessun kit di sacchetti per i commercianti

Altolà alla raccolta differenziata per i commercianti torresi. Nessuna disposizione è stata infatti comunicata ai titolari degli esercizi commerciali in merito alle modalità per lo svolgimento della differenziata. E così, per scatoloni, buste e vari tipi di rifuiti prodotti dai numerosi negozi non è previsto alcun tipo particolare di smaltimento.
Facile dunque pensare che le vie del centro – già troppe volte sepolte da cumuli e montagne di immondizia – continueranno ad essere lontane da quel livello di pulizia e di igiene verso cui propende la raccolta differenziata.
Niente kit di buste per i commercianti torresi: al contrario, nonostante le mille difficoltà e i continui ritardi, prende il via il "porta a porta". Centinaia le persone in fila nei giorni scorsi fuori le scuole cittadine – sede dei seggi elettorali – per prelevare i differenti sacchetti per le diverse tipologie di rifiuti. Una sfida contro il tempo – se si tiene conto della grave situazione in cui versa la regione Campania – verso la quale il primo cittadino Ciro Borriello sembra essere molto ottimista: "In merito alla distribuzione dei kit per la raccolta differenziata dei rifiuti sono molto soddisfatto della straordinaria partecipazione dei cittadini. La presenza di tantissime persone, civilmente in fila per ritirare i sacchetti colorati – ha affermato il sindaco – testimonia che il problema è fortemente sentito, nonché segno di apprezzamento e condivisione dell’iniziativa. È in gioco il destino ambientale, e non solo, di un territorio con oltre 90mila abitanti". Peccato che l’amministrazione non abbia considerato le numerose attività commerciali, anch’esse produttrici di rifiuti. Sarà una raccolta differenziata a metà?
Nino Aromino

Articolo già pubblicato su La Torre 1905 cartaceo – Anno CIII n° 11 – mercoledì 04 giugno 2008




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono