Torre del Greco – Giovedì scorso, intorno alle 21, un incendio è divampato al piano terra di una palazzina in Via Martiri d’Africa, provocando grande apprensione per i residenti dello stabile. L’incendio, ha avuto origine in uno studio legale ed è stato provocato con ogni probabilità da un corto circuito. Il fuoco è stato notato da alcuni passanti che, resisi conto del pericolo, non hanno esitato ad allertare i vigili del fuoco. Visto il caos ed i problemi di traffico che si sono generati, è stato necessario l’intervento della Polizia municipale per permettere ai Vigili del fuoco di raggiungere via Martiri d’Africa e spegnere l’incendio. Intorno a mezzanotte i residenti della palazzina hanno potuto riprendere possesso delle proprie abitazioni, dopo che i Vigili del fuoco si erano accertati che lo stabile non avesse subito danni. Il persistente odore che ha pervaso tutto l’edificio ha impedito una notte serena agli abitanti, che evidentemente erano già scossi dall’inaspettata serata vissuta.

Angelo Confuorto




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono