Comune di Torre del Greco

Decreto n. 657 del 5 settembre 2008

Oggetto:Incarico di diretta collaborazione per l’attività di “Portavoce” del Sindaco – Rinnovo

Il Sindaco

– Premesso che con decreto sindacale n°803 del 7.09.2007, ai sensi dell’art. 7 della Legge 7 Giugno 2000 n.150, è stato conferito l’incarico di “portavoce” dell’organo di vertice dell’Amministrazione Comunale per il periodo di un anno, salvo rinnovo o scadenza anticipata del mandato sindacale, al prof. Antonio Borriello, nato a Torre del Greco il 23.09.1950, giornalista pubblicista, docente di italiano e storia presso l’Istituto Tecnico Statale “Eugenio Pantaleo” di Torre del Greco, professionista di provata competenza, plurilaureato, con il massimo dei voti e lode, in Lettere (indirizzo Arte e Spettacolo), Pedagogia (indirizzo pedagogia e psicologia delle comunicazioni di massa) ed Accademia delle Belle Arti (Scenografia), esperto di comunicazioni, rapporti istituzionali, linguaggi multimediali e beni culturali, come si rileva dal ponderoso curriculum in atti, nonché con esperienza quinquennale maturata negli uffici di segreteria di Deputati e Sottosegretari di Stato;
– che con il citato decreto è stato attribuito al prof. Antonio Borriello, per lo svolgimento dell’incarico conferito, il compenso annuo lordo di € 30.000,00 comprensivo degli oneri INPS a carico dell’Ente da liquidarsi in rate posticipate mensili uguali, imputando la relativa spesa al cap. 10102030092 del bilancio di previsione 2007;
– che con successivo decreto n°960 del 16.11.2007 è stato rettificato il punto 3 del dispositivo del citato decreto n. 803 del 7.09.2007 attribuendo ex tunc al prof. Antonio Borriello, per lo svolgimento dell’incarico conferito, il compenso annuo lordo di € 30.000,00 oltre i contributi a carico dell’Ente per un importo complessiva di € 35.750,00, imputando la relativa spesa al capitolo 10102030092 del bilancio di previsione 2007;
– Vista la legge n.150 del 7.06.2000 recante la “Disciplina delle attività di informazione e comunicazione delle Pubbliche Amministrazioni“, la quale prevede che gli Enti Pubblici realizzino idonee strutture deputate allo svolgimento delle prescritte attività in materia di informazione e comunicazione pubblica;
– Considerato che l’incarico conferito con il Decreto n. 803 del 7.09.2007, scade il 6.09. 2008;
– Considerato, altresì, che per lo svolgimento dell’attività d’informazione questo Ente intende continuare ad avvalersi di un portavoce, legato da un rapporto fiduciario con l’organo di vertice dell’Amministrazione, che si occupi dei rapporti di carattere politico – istituzionale con gli altri organi di informazione;
– Rilevato che il prof. Antonio Borriello gode della fiducia dell’Amministrazione, è in possesso di adeguata qualificazione professionale e ha espletato con competenza e professionalità l’incarico di portavoce conferito con il sopracitato decreto n° 803/2007;
Vista la nota prot. N.5011/PP del 3.09.2008, acquisita al protocollo generale di questo Ente in pari data al n.54885 con la quale il Dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico Statale commerciale e per geometri “Eugenio Pantaleo” di Torre del Greco ha trasmesso l’autorizzazione di cui all’art.53 del D. lgs. 165/2001 ai fini dello svolgimento dell’incarico al sunnominato prof. Antonio Borriello;
– Ritenuto pertanto di rinnovare, con decorrenza dal 7.09.08, al prefato prof. Antonio Borriello l’incarico di portavoce dell’organo di vertice dell’Amministrazione Comunale, per la durata di un anno, salvo rinnovo o risoluzione di diritto in caso di cessazione anticipata del mandato del Sindaco;
– Ritenuto altresì che, in rapporto all’attività da svolgere ed agli impegni richiesti, nonché alla qualificazione e alla portata dell’incarico, il compenso annuo lordo vada determinato in € 47872,02, oltre gli oneri INPS a carico dell’Ente da liquidarsi in rate mensili posticipate di uguale importo, imputando la relativa spesa al cap. 10102030092
DECRETA

1. Rinnovare con decorrenza dal 7.09.08 al prof. Antonio Borriello, nato a Torre del Greco il 23/09/50, l’incarico di “Portavoce” dell’organo di vertice dell’Amministrazione Comunale, per la durata di un anno, salvo rinnovo o risoluzione di diritto in caso di cessazione anticipata del mandato del Sindaco.
L’incarico comporta per il professionista compiti di diretta collaborazione con il Sindaco ai fini dei rapporti di carattere politico – istituzionale con gli organi di informazione, con riferimento alle notizie riguardanti ogni attività politico amministrativa del Sindaco e della Giunta nel suo complesso. In particolare rientrano nei compiti del “Portavoce”:
– rilasciare dichiarazioni in nome e per conto del Sindaco agli organi di informazione;
– seguire tutte le attività del Sindaco e della Giunta nel suo complesso, nonché quelle dell’Ufficio di Gabinetto del Sindaco;
– partecipare alle conferenze stampa;
– accompagnare, su invito anche verbale, il Sindaco e il Vice Sindaco durante le iniziative che li vedono partecipi;
– curare i rapporti tra il Sindaco e le associazioni presenti sul territorio e tutti gli altri enti non istituzionali;
– curare il rapporto comunicazionale tra il Sindaco e la Giunta da un lato, e i cittadini dall’altro, e, in particolare, la corrispondenza realizzata attraverso i mezzi di informazione con i cittadini;
– assicurare la presenza durante le iniziative che vedono partecipe l’Amministrazione comunale in qualsiasi momento.
2 Dare atto che l’incarico non comporta vincoli di subordinazione, né osservanza dell’orario di lavoro in essere per il personale comunale, né, ancora, inserimento nell’organizzazione burocratica dell’Ente ed è regolato, in via generale, dalla normativa del Codice Civile contenuta nel libro V – Titolo III – Capi I e II;
3. Determinare in € 47872,02 il compenso annuo lordo, oltre gli oneri INPS a carico dell’Ente da liquidarsi in rate mensili posticipate di uguale importo, imputando la relativa spesa al cap. 10102030092;
4. Autorizzare il pagamento mensile all’interessato dell’importo stabilito con il presente atto , salvo diversa comunicazione da parte del Sindaco.

Il presente decreto , rubricato e raccolto in originale a cura del Responsabile dell’Ufficio Archivio e Protocollo, viene trasmesso al dirigente dei Servizi finanziari dell’Ente per la controfirma ai fini delle copertura finanziaria della spesa ai sensi dell’art. 153, comma 5, del T.U. n. 267/2000, notificato, in copia, all’interessato e sottoscritto dallo stesso anche per accettazione delle condizioni, innanzi riportate, che regolano l’incarico, notificato altresì al responsabile dell’URP ai fini della pubblicazione dell’incarico de quo sul sito web, nonché partecipato al Presidente del Consiglio, ai Sigg. Assessori, al Segretario Generale, al Presidente del Collegio dei revisori dei conti ed ai Sigg. dirigenti.
on. dr. Ciro Borriello 

La spesa complessiva di euro 53991,00 è imputata al capitolo 10102030092.
Il Dirigente dei Servizi Finanziari
Dott. Domenico Borriello




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono