Una motovedetta dei carabinieri del Servizio Navale di Torre del Greco ha evitato la collisione

Una motovedetta dei carabinieri del Servizio Navale di Torre del Greco ha evitato la collisione di un’imbarcazione con la scogliera. È accaduto nei giorni scorsi, quando, a causa di un guasto al motore, una barca di circa 4 metri, trascinata dal vento, stava per urtare la scogliera all’altezza della Torre di Bassano, nei pressi della Litoranea. L’intervento dei carabinieri è stato reso possibile soltanto grazie alla richiesta di aiuto lanciata da un radioamatore che, trovandosi in spiaggia, si è accorto del pericolo ed ha avvertito la Capitaneria di Porto. I tre occupanti dell’imbarcazione, infatti, non erano in grado di dare l’allarme, essendo sprovvisti sia di telefono cellulare che di radio di bordo. L’intervento dei carabinieri ha quindi impedito che un banale motore in avaria potesse avere delle conseguenze più serie per le tre persone a bordo, messe in salvo quando l’imbarcazione era distante appena dieci metri dalla scogliera.
Angelo Confuorto
 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 28 settembre 2011




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono